In questa stupenda zona dell’East Coast al momento non possiamo ancora tornarci. Ma nulla ci vieta di sbirciare qualche tradizione della città di Philadelphia e del suo Countryside nel periodo più magico che c’è: il Natale. Magari possiamo lasciarci ispirare in attesa di poterci tornare e replicare tutto per il prossimo anno.

Con uno dei mercatini di Natale più grandi del Paese, un festival pop up e ben due piste di pattinaggio su ghiaccio, un meraviglioso spettacolo di luci da Macy’s, e tantissime altre emozionanti attività, Philadelphia ha ottenuto anche quest’anno la nomina dalla  rivista POPSUGAR come uno dei posti migliori dove vivere a 360° l’atmosfera natalizia.

Le decorazioni dell’Old District

L’Old City di Philadelphia per Natale riempie le case, gli edifici, i negozi e i ristoranti di coloratissime decorazioni natalizie. Dal 28 novembre il quartiere ospita per più di un mese numerosi eventi festivi, tra cui uno (quest’anno virtuale) in occasione dell’accensione dell’albero il 3 dicembre, la cerimonia delle luci della Menorah il 10 dicembre che quest’anno verrà mostrata in diretta streaming dalla Casa di Betsy Ross.

Fino al 13 dicembre, numerosi negozi locali partecipano alla Window Decorating Contest, una competizione sulle decorazioni natalizie da esterno. Il contest verrà gestito online e I visitatori potranno votare le loro decorazioni preferite attraverso Facebook. Tantissime altre attività dell’Old City proporranno delle attività da fare a casa, come il kit  di Campo’s con la ricetta e gli ingredienti per fare la famosa cheesesteak, il kit per ricreare le torte, cookies e dolcetti di Oui pastries.

Il villaggio di Natale al LOVE Park

Un’altra tradizione di Natale famosissima è il Philadelphia Christmas Village, che torna anche quest’anno al LOVE park. Il mercatino di Natale pop up è stato inaugurato il giorno del Ringraziamento fino al giorno della Vigilia di Natale e ospiterà più di 60 artigiani locali. Quest’anno, per salvaguardare la salute e la sicurezza, I venditori si affacceranno verso la strada al LOVE park a distanza di sicurezza. Ci saranno anche percorsi a senso unico e l’obbligo di indossare la mascherina.

La pista di pattinaggio Rothman Orthopedics

Una delle due piste di pattinaggio stagionali a Philadelphia, la Rothman Orthopedics Ice Rink ha aperto anche quest’anno il 6 novembre e rimarrà aperta fino al 28 Febbraio. Per evitare gli assembramenti, si incoraggia l’acquisto dei biglietti in anticipo e si specifica che l’accesso è consentito per fasce orarie prestabilite. Ovviamente sono obbligatori il distanziamento sociale e le mascherine.

Winterfest al Blue Cross River

L’annuale villaggio pop up Winterfest è tornato anche quest’anno al Blue Cross River Rink, lungo il fiume Delaware, ma con tante restrizioni e misure di sicurezza. Anche quest’anno sarà possibile affittare I pattini e pattinare sulla pista di ghiaccio che affaccia sul fiume, ma le entrate saranno scaglionate, per controllare il numero di persone che vi sono all’interno. Si incoraggia fortemente l’uso della mascherina e l’acquisto dei biglietti online.

Insieme alla pista di pattinaggio tornano anche i piccoli privee al chiuso che si possono noleggiare per gruppi di 6 persone e il Lodge, un maxi capannone dove gli stand servono cibo e bevande di stagione da rivenditori locali.

Christmas Light Show da Macy’s

Una tradizione di Philadelphia dal 1956, il Macy’s Christmas Light Show all’interno del Wanamaker Buiding mette in scena uno spettacolo fatto da più di 100.000 luci a led che danzano a ritmo di musica. Mentre ancora si pensa a quando e come mettere in scena lo spettacolo live, nel frattempo si può guardare in live streaming dal 27 novembre al Macy’s Santaland at Home.

La cosa da tenere a mente per quando si potrà tornare a viaggiare è che tutti i turisti internazionali hanno un ulteriore 10% di sconto su tutto lo shopping da Macy’s solo mostrando il passaporto alla cassa.

A Longwood Christmas

Appena fuori Philadelphia c’è un posto dove il Natale diventa un’esperienza unica: nel Countryside di Philadelphia.

Non esiste posto migliore per assaporare questo magico periodo dei Longwood Gardens, un vero e proprio paese delle meraviglie natalizie con i suoi bellissimi alberi illuminati, luminarie colorate e decorazioni che scaldano il cuore. Nonostante la pandemia che ancora imperversa, le attività dell’annuale “A Longwood Christmas” non si sono fermate. Infatti, fino al 10 gennaio 2021 saranno permesse le visite guidate, ovviamente rispettando le restrizioni statali attualmente in vigore. Per chi purtroppo non avrà la possibilità di vivere di persona la magia di questi magnifici giardini, consigliamo di seguire gli eventi virtuali sulle piattaforme social e sul sito ufficiale dei Longwood Gardens.

Morris Arboretum

Un posto meraviglioso, che incanta i piccini e fa tornare bambini anche gli adulti che li accompagnano.  Il Morris Arboretum come ogni anno ha allestito la ferrovia giocattolo Holiday Garden, lunga quasi un chilometro e composta da piccole riproduzioni di edifici di Philadelphia e fatta con materiali naturali (foglie, corteccia, ramoscelli, fiori secchi, semi e pietre) che creano un villaggio in miniatura con fiumi e giardini decorati per Natale. Chiuso solo il 24 e il 25 dicembre, fino al 31 dicembre sarà possibile addentrarsi in questo fantastico paesaggio per vivere la magia del Natale.

©2021 Master Consulting FL - All Rights Reserved - P.IVA 09871741006 - Web Master Marco Bertelli MB Graphics

CONTACT US

We're not around right now. But you can send us an email and we'll get back to you, asap.

Sending

Log in with your credentials

Forgot your details?