Il nuovo panorama alberghiero tra lusso e design

West Hollywood è una piccola “città”, di appena tre chilometri quadrati, che ha subito una sorta di “lifting” per il nuovo anno. Tra nuove aperture e lussuose restaurazioni, la scena alberghiera di questo creativo quartiere si annuncia elettrizzante per il 2018.

La Peer Hotel

Una ristrutturazione di $ 11 milioni è senza dubbio un grande affare per il The London West Hollywood. Per festeggiare il decimo anniversario, invece di scegliere diamanti preziosi e zaffiri, il The London diverrà bar-centrico poiché il bar regnerà sovrano. Infatti il London bar sarà abbellito da luce naturale, marmo e pelle e si sposterà nel ristorante Boxwood.

La piscina sul tetto, rinnovata recentemente da AKA Architecture + Design di LA, che sarà inaugurata a febbraio, ricorda un vero giardino inglese (anche se con palme e una piscina di acqua salata). Un progetto incredibile quello di AKA Architecture, senza dubbio facilitato da una vista panoramica mozzafiato sulle colline di Hollywood.

 

Montrose West Hollywood

Precedentemente noto come Le Montrose Suite Hotel, il Montrose West Hollywood (una proprietà boutique di OLS Hotels & Resorts) rivelerà la sua ristrutturazione nell’estate 2018. Le 133 ampie suite e gli spazi pubblici celebreranno il passato e il presente dell’industria musicale di Hollywood, pur incorporando mobili, luci e opere d’arte eclettiche che presentano un design unico e originale. Progettato dallo studio d’architetti Perkins + Will, Montrose presenterà una nuova atmosfera urbana di alto livello, che ispiri artisti e intrattenitori alla ricerca di un luogo che li faccia sentire “come a casa” a West Hollywood. Con i suoi spazi di co-working, eleganti aree relax e un caffè “mordi-e-vai”, il mercato di Montrose si rivolge direttamente a creativi, collaboratori e millennial. Da non perdere, inoltre, il ristorante con menù da tre portate studiato e proposto dallo Chef Bryan Achay premiato con la stella Michelin. 

 

Il Chamberlain West Hollywood

Nell’estate 2018, a pochi passi da Sunset e Santa Monica Boulevards e con un nuovissimo ristorante completamente ridisegnato, riaprirà The Chamberlain’s che si preannuncia un altro gioiello nel portfolio di OLS Hotels & Resorts. Ri-immaginato come un rifugio elegante per gli addetti ai lavori dell’A-list, il nuovo design dell’hotel presenterà interni sofisticati che riflettono il vecchio fascino di Hollywood adattandolo ai tempi moderni. Progettato da Perkins + Will, la nuova hall del Chamberlain West Hollywood e le 115 spaziose suite sembreranno una casa chic con toni monocromatici, pezzi d’arte accuratamente selezionati e lussuosi mobili in velluto e pelle. Il bar – ristorante contemporaneo e intimo, supervisionato dall’Executive Chef Henry Tapia, servirà la nuova cucina americana.

 

Jeremy West Hollywood

Nel corso del 2018, The Jeremy West Hollywood si trasformerà nel 1 West Hollywood e diventerà la quarta proprietà nel pluripremiato marchio di lusso eco-sostenibile creato da Starwood Capital.

 I progetti in programma per la fine di quest’anno e per il 2019 includono: l’hotel West Hollywood EDITION che combinerà i caratteri intimi ed eleganti che hanno reso famoso l’albergatore Ian Schrager e le dimensioni della Marriott Corporation (apertura nel tardo 2018); il West Hollywood Pendry Hotel nuovo marchio di ospitalità di lusso della Montage International (apertura alla fine del 2019).

CONTACT US

We're not around right now. But you can send us an email and we'll get back to you, asap.

Sending

©2019 Master Consulting FL - All Rights Reserved - P.IVA 09871741006 - Web Master Marco Bertelli MB Graphics

Log in with your credentials

Forgot your details?