Mentre il mondo per il momento sembra essersi fermato, Philadelphia sta facendo il possibile per dimostrare ai suoi cittadini e a tutto il resto del mondo con quanta positività e forza sta affrontando la pandemia. Philadelphia, la città dell’amore fraterno, non può che dare il suo contributo a questa difficile situazione ribadendo con forza i valori di tolleranza e libertà che la caratterizzano fin dalla sua fondazione.

I Murales informativi dedicati al COVID-19

Nelle scorse settimane, alla luce dello scoppio della pandemia di Covid-19, la Street Dept è entrata in collaborazione con il Ministero dei trasporti, con la Mural Arts Philadelphia, con la HAHA MAG e con quattro artisti della Streets Dept per creare una serie di murales destinati a tutta la città, che fossero accattivanti e che trasmettessero allo stesso tempo l’importanza di lavarsi le mani. Mentre ancora si studiano a fondo le origini e la diffusione del contagio del virus che si è generato nel 2019, il Centro per il Controllo e la Prevenzione delle Malattie ribadisce l’importanza di seguire due sane abitudini: mantenere la distanza di sicurezza di almeno un metro e lavare le mani frequentemente. Al fine di promuovere queste buone norme a tutti, sono state installate delle colonne con distributori pubblici di gel igienizzante per le mani in questi quattro punti: Broad Street Ministry (315 South Broad Street), 839 South Street, 2774 Kensington Avenue, e 1700 Block of East-Bound Vine Street

I murales informativi che fanno parte di questo bellissimo progetto finanziato da Starbucks e dalla  ​The Independence Foundation, sono stati realizzati da Nilé Livingston, Symone Salib, Dora Cuenca, e NDA. Durante la pandemia, il Board Street Ministry continuerà a fornire i servizi di base a tutte le categorie più svantaggiate di Philadelphia. La loro struttura principale rimarrà aperta durante tutta l’emergenza per provvedere a pasti e consegne a domicilio per oltre 3.000 persone che dipendono dai loro servizi. Sono ovviamente ben accette tutte le donazioni alla Broad Street Ministry che possono essere effettuate qui.

L’Orchestra di Philadelphia suona Beethoven in streaming live

Le sale per i concerti di tutto il mondo sono state chiuse per via dell’epidemia Coronavirus, ma prima di chiudere a tempo indeterminato le sue porte, l’Orchestra di Philadelphia ha eseguito l’ultimo concerto il 12 marzo di fronte a una sala vuota. Il direttore d’orchestra Yannick Nézet-Séguin ha ammesso che l’esperienza di suonare in una sala vuota e sentire il silenzio alla fine di ogni passo, sia stata molto inquietante. Poi come se non bastasse, i musicisti hanno confidato di essere stati pervasi da un senso di vuoto incolmabile che ha fatto realizzare loro quanto sia importante la presenza del pubblico per dare energia ai loro concerti.

Anche se la platea era completamente vuota, la performance della quinta e la sesta sinfonia di Beethoven fa raggiunto più di mezzo milione di spettatori, andando in onda sulla radio pubblica e in diretta live per il pubblico online che commentava in tempo reale.

I ristoranti di Philadelphia supportano i lavoratori del settore durante la quarantena

L’ordinanza del governatore della Pennsylvania Tom Wolf, che ha costretto tutte le attività non strettamente indispensabili ad abbassare le serrande alle 8 di giovedì 19 marzo, non si applica alla maggior parte delle attività della ristorazione. Con un sospiro di sollievo, i ristoranti di Philadelphia continuano ad offrire carte regalo e servizi a domicilio e take away, nonostante questa triste svolta stia obbligando più di 6,500 di loro a licenziare i propri dipendenti per far fronte a questo periodo di grande incertezza e difficoltà.

Per cercare di sopravvivere, i proprietari di ristoranti e i dipendenti si stanno riunendo in modo creativo per prendersi cura l’uno dell’altro in questa nuova emergenza. Per esempio, da Zahav i proprietari stanno rinunciando ai loro guadagni per sincerarsi che i dipendenti non soffrano la fame fino al momento in cui il coronavirus e le misure di distanza di sicurezza saranno solo un ricordo lontano. Fino a nuovo ordine, Steven Cook e Micheal Solomonov, i soci di Zahav e altri sette ristoranti in città e a New York, stanno donando tutti i profitti provenienti dalle carte regalo per finanziare i fondi per pagare le ore di lavoro perse dai loro lavoratori da quando i ristoranti sono stati obbligati a chiudere il servizio.

Secondo un report pubblicato lo scorso anno dalla Economy League of Greater Philadelphia e il dipartimento di Salute Pubblica di Philadelphia, oltre 79,000 posti di lavoro del settore della ristorazione comprende il 12% dell’occupazione della città. Il Philadelphia Citizen scrive anche che questi posti di lavoro riguardano le fasce più vulnerabili della città: infatti, i ristoranti sono occupati per la maggior parte da donne sole, ex detenuti, immigrati e lavoratori alle prime esperienze. E molti di loro guadagnano primariamente attraverso le mance, che vengono a mancare se i ristoranti sono chiusi.

Il PHLCVB e la sua “Philadelphia from Home”

Il Philadelphia Conventions & Visìtors Bureau ha lanciato una serie di iniziative per permettere di visitare la città rimanendo al sicuro dentro le mura di casa propria durante il lockdown. L’unica città presente nelle Best Trips del National Geographic ha messo a disposizione una serie di tour virtuali per poter visitare dal divano le più belle attrazioni della città. Per esempio, chiunque può visitare online alcune delle celle dell’Eastern State Penitentiary, una delle prigioni più famose e costose del mondo, oppure perdersi tra i dipinti impressionisti, post-impressionisti e moderni della Barnes Foundation. Per gli appassionati di storia, la città mette a disposizione tour virtuali del Museo della Rivoluzione Americana oppure tramite il National Constitution Center una versione interattiva della Costituzione Americana.

Per visitare da casa propria la vasta collezione di arte pubblica di Philadelphia, l’Associazione di Arte Pubblica mette a disposizione una mappa interattiva arricchita con foto, riferimenti storici e audio guide per centinaia di opere d’arte. L’Associazione ha anche pubblicato una raccolta di esperienze di arte virtuale, includendo le opere d’arte della Mural Arts Philadelphia, il Fabric Workshop and Museum e l’Università di Philadelphia.

Lo Zoo di Philadelphia mostra in streaming su Facebook ogni giorno dal lunedì al venerdì alle 14 alcune delle specie animali presenti all’interno della sua struttura tra cui leoni, tigri, giraffe, panda e tanto altro.

Il PHLCVB ha pensato anche a un sottofondo musicale per queste esperienze musicali: ha creato una playlist intitolata “Philadelphia from home” sulla piattaforma Spotify. Nella palylist sono presenti alcuni degli artisti iconici della zona di Philadelphia: Will Smith, The Roots. Lil Uzi Vert o Freeway. La playlist offre spunti interessanti anche per gli amanti della musica Jazz con gli album di John Coltrane e ovviamente contiene la colonna sonora senza tempo di Rocky: “Goonna Fly Now” di Bill Conti.

Per tutte le esperienze di Phialdelphia da poter fare da casa propria, potete seguire gli hashtag #VisitFromHome e #PhillyFromHome su Twitter, oppure monitorare il sito Philadelphia Convention and Visitors Bureau.

Il Corso di Formazione online su Philadelphia

Quale momento migliore di questo per scoprire qualcosa in più su Philadelphia comodamente tra le mura di casa? Sembrerebbe proprio il momento adatto per essere positivi e prepararsi al meglio ai futuri viaggi nella città dell’amore fraterno. Quindi, vi invitiamo a riprendere l’Online Training su Philadelphia. Grazie al corso di formazione online in collaborazione con Turismo e Attualità, potrete scoprire la città attraverso ben quattro itinerari diversi, modellati sulle preferenze di chi la visita: tour per famiglie, il viaggio perfetto, l’itinerario alternativo e quello dedicato agli amanti della moda.

Non scordatevi poi che siete ancora in tempo per partecipare al Fam Trip dedicato ai migliori agenti che vendono Philadelphia, che sarà posticipato all’autunno 2020. Quindi, cosa aspettate a terminare il corso? Per accedervi, basta andare sul link: https://www.advtraining.it/philadelphiaexpert2019-2020

©2020 Master Consulting FL - All Rights Reserved - P.IVA 09871741006 - Web Master Marco Bertelli MB Graphics

CONTACT US

We're not around right now. But you can send us an email and we'll get back to you, asap.

Sending

Log in with your credentials

Forgot your details?